Alarm for urgent climate action

Un recente rapporto del Gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici (IPCC) delle Nazioni Unite ha lanciato l'allarme per un'azione d'urgenza sul clima. Secondo il rapporto, la differenza tra 1,5 ° C e 2 ° C del riscaldamento globale conta molto di più per il nostro mondo di quanto non ci siamo resi conto - condizioni meteorologiche, fame, povertà e dislocamento più estreme, oltre ad altri gravi impatti

Ma cosa significa un pianeta più caldo per gli ecosistemi e la biodiversità?

Ecco 3 risultati chiave che dovresti sapere dal loro articolo:

  • Dobbiamo limitare l'aumento della temperatura globale a 1,5 ° C. Limitare il cambiamento di temperatura a 1,5 ° C offre agli ecosistemi del mondo una migliore possibilità di sopravvivenza.

  • Il ripristino dell'ecosistema rappresenterà una soluzione importante ai cambiamenti climatici.

    Gli ecosistemi sono costruiti senza carbonio e hanno il potere di immagazzinare carbonio, fornendo una soluzione climatica naturale.

  • Dobbiamo agire su una gamma di soluzioni, con urgenza.

    Per limitare i cambiamenti climatici al riscaldamento di 1,5 ° C, dobbiamo ridurre significativamente le nostre attuali emissioni prima del 2030.

Leggi l'articolo qui scritto da Monica Dean l'8 November 2018

Altre fonti Science aAvances e The Guardian